Protesta addetti ipercoop di Afragola: a rischio l’apertura di domani

Protestano i 220 addetti dell’ipercoop di Afragola contro lo spettro dei licenziamenti. Stamane il blocco dello straordinario domenicale ha determinato la chiusura del grande ipermercato, a partire dalle 12 e 30. A rischio anche la riapertura di domani, prevista dalle ore 13 e 30. La protesta è stata decisa in vista del confronto con Unicoop Tirreno, programmato per giovedi prossimo. La cooperativa toscana lunedi scorso ha riaperto i termini di scadenza della procedura di mobilità annunciata a maggio, che prevede 250 licenziamenti in Campania, 225 dei quali sono stati concentrati nel solo ipermercato di Afragola. Quest’ultimo potrebbe chiudere per sempre già l’8 agosto prossimo, data di scadenza della procedura di mobilità.

fonte: www.webnapoli24.com

About gennaro61

Gennaro Napoletano - Direttore Editoriale di LaFragolaNapoli.it